7 Febbraio 2024

ROSE Energy Community 2.0: innovazione e semplificazione nella gestione delle Comunità Energetiche

ROSE Energy Community è la soluzione in cloud per la simulazione, la promozione e la gestione completa di configurazioni di autoconsumo per la condivisione di energia rinnovabile (CACER). Con la nuova versione 2.0, ROSE Energy Community ha rivoluzionato il modo in cui i gestori gestiscono le comunità energetiche. Grazie a una serie di miglioramenti significativi, la soluzione si pone come un punto di riferimento per una gestione scalabile, efficiente ed intuitiva delle CACER. 

La digitalizzazione, infatti, svolge un ruolo chiave nella diffusione della CACER, e ROSE Energy Community 2.0 si distingue per significativi perfezionamenti in ogni fase del processo di gestione, attraverso un processo completamente integrato. 

Vediamo nel dettaglio i principali punti di innovazione: 

  • Raccolta digitale delle manifestazioni di interesse: un sito informativo e un backoffice dedicato rendono più agevole la raccolta delle candidature. 
  • Gestione e selezione dei candidati semplificate: Grazie all’inserimento facilitato in una CACER con pochi click, si semplifica il processo di gestione e promozione dei partecipanti. 
  • Digitalizzazione della raccolta dati e documenti: La raccolta efficiente di tutti i dati e documenti necessari per la pratica GSE facilita la gestione amministrativa della CACER. 
  • Monitoraggio energetico avanzato: La possibilità di attivare un monitoraggio energetico in modo veloce consente di ottenere dati più accurati senza eccessiva complessità, mentre la profilazione dei consumi dei membri in autonomia consente di ridurre la configurazione manuale. 
  • Dashboard e visualizzazione ottimizzata per i gestori: la possibilità di vedere dati aggregati e per configurazione in modo intuivo facilita la supervisione di numerose CACER 

Esaminiamo ora nel dettaglio i principali aggiornamenti che rendono ROSE Energy Community 2.0 un passo avanti nella gestione delle comunità energetiche. 

1. Pannello di Controllo ottimizzato per le Comunità Energetiche 

Il cuore pulsante della nuova versione è il pannello di controllo, riprogettato appositamente per i gestori delle comunità energetiche e le loro attività di supervisione. La nuova dashboard offre una visione di riepilogo completa per ogni CACER. È possibile georefenziare la sede della comunità su una mappa insieme a tutti i Points of Delivery (POD) che ne fanno parte. La gestione multi-comunità è stata migliorata, permettendo ai gestori di navigare in modo più intuitivo tra diverse CACER. 

Inoltre, sono state introdotte nuove misure calcolate come l’energia autoconsumata e il tasso di autoconsumo e per ogni misura sono visualizzate aggregazioni come somme e medie, fornendo una panoramica più approfondita delle prestazioni energetiche della comunità. 

2. Import ed Export di tutti i dati con Excel 

ROSE Energy Community 2.0 semplifica il processo di caricamento e condivisione dei dati. I gestori possono importare misure energetiche orarie o quart’orarie tramite un file Excel template scaricabile. La creazione massiva dei membri e dei loro POD è altrettanto agevole grazie all’importazione tramite un file Excel dedicato che velocizza in modo organizzato la prima configurazione di una nuova comunità.

Inoltre, è possibile esportare tutti i dati energetici, amministrativi ed economici in formato Excel per ulteriori analisi e reportistica. 

3. Utente Referente con vista personalizzata

La nuova versione introduce il ruolo di Utente Referente, che può gestire una o più comunità. Il Referente ha un accesso predefinito e una vista personalizzata nel pannello di controllo che semplifica la gestione di più comunità energetiche. 

4. Semplicità e velocità per la configurazione CACER

La creazione e la configurazione delle comunità sono state semplificate. Le nuove interfacce rendono più efficiente il processo, riducendo il tempo necessario per configurare la comunità, i suoi membri e i relativi POD.  

La versione 2.0 ROSE supporta il gestore di comunità anche nella fase di costituzione e nella presentazione della pratica GSE. 

Per questo la revisione dei campi anagrafici e dei documenti dei membri è stata eseguita in modo approfondito e, inoltre, è stata introdotta la possibilità di retrodatare le date di attivazione della CACER e dei suoi POD. Anche gli impianti possono essere inseriti prima della loro reale messa in esercizio. Per ogni membro si devono ora specificare i suoi POD e la loro tipologia, scegliendo tra prosumer, consumatore e produttore, e abilitando le configurazioni appropriate per ciascun caso. 

La procedura di ”onboarding avanzato” guida i membri attraverso la registrazione, la compilazione dei dati amministrativi e l’inserimento delle informazioni di profilazione energetica o provenienti dalla bolletta per l’autoconfigurazione dei propri profili di consumo. 

Viene, infine, tenuta traccia di chi si è candidato come “Aspirante prosumer” nel modulo di Promoter, per consentire al gestore della comunità di valutare l’opportunità di installazione di un impianto presso la sua utenza. 

5. Creazione automatica degli Smart Meter

ROSE Energy Community 2.0 introduce la configurazione automatica degli Smart Meter tramite una nuova funzionalità dell’app mobile in uso al membro. Questo processo semplifica ulteriormente l’integrazione dei dispositivi e aumenta la rapidità nell’avvio delle operazioni. 

6. Visualizzazione prosumer in mobile app 

La nuova versione dell’app mobile offre una visualizzazione dedicata per i prosumer, agevolando la visualizzazione della produzione e dell’autoconsumo. Questa caratteristica mira a coinvolgere ulteriormente gli utenti nel processo di gestione e utilizzo delle proprie risorse energetiche. 

L’app mobile fornisce ai membri anche una visualizzazione più ricca e completa delle informazioni sulla comunità, sul referente e sul proprio profilo personale. 

7. Autocompletamento e validazione con Google Maps

L’integrazione con Google Maps semplifica l’inserimento degli indirizzi, fornendo la funzione di autocompletamento e validazione per garantire la correttezza dei dati e migliorare l’esperienza utente.

Guarda ROSE Energy Community 2.0 dal vivo con i Demo Webinar della Maps Energy Academy

Gli eventi di formazione gratuiti della MAPS Energy Academy offrono l’opportunità di conoscere dal vivo tutte le caratteristiche e le funzionalità delle nostre soluzioni e imparare ad utilizzarle al meglio. 

Gli eventi si svolgono online previa registrazione e si rivolgono sia ai clienti già acquisiti che vogliono rimanere aggiornati sugli sviluppi di prodotto, sia a chi sta valutando nuovi strumenti di lavoro e desidera capire come espandere il proprio business. 

Per iscriversi ai prossimi eventi in programma e vedere dal vivo ROSE Energy Community vi invitiamo a consultare la sezione Energy Academy. 

Temi

smart-energy-platform

Iscriviti alla newsletter

Novità di mercato, eventi di formazione, aggiornamenti di prodotto e approfondimenti normativi a portata di click!

Scrivici per saperne di più